I Mantra

Il mantra è un suono (lettera, sillaba, parola o frase) provvisto di energia radiante in grado di proteggere e liberare la mente, esso aiuta ad interiorizzare e trasformare il nostro stato mentale. Può essere pronunciato in silenzio, sussurrato o declamato.

Durante il parto possono essere fondamentale la concentrazione e il pensiero positivo.

Pronunciare parole o frasi positive, come sentirsele dire, ha benefici notevoli.

Pare infatti che una dei fattori che interviene sulla “legge degli sfinteri” (per maggiori info invitiamo alla lettura del testo interessantissimo e molto utile La Gioia del Parto di Ina May Gaskin) è l’apertura e il rilassamento di bocca e gola. ‘Una bocca rilassata significa una cervice più elastica’ leggiamo, e ancora ‘lo stato di rilassamento della bocca e della mascella è direttamente correlato alla capacità della cervice, della vagina e dell’ano di aprirsi completamente’. Come rilassare la bocca e aprire la gola se non respirando profondamente e pronunciando frasi e parole positive che lavorino quindi su corpo e mente contemporanemente?

Ecco i mantra che ho scelto e deciso di adoperare io:

Io posso, io sono forte.

La mia bambina è felice e sana, lei sa come nascere, il mio corpo la darà alla luce quando sarà tempo.

Sono una donna capace.

300.000 donne daranno alla luce il loro bambino con me, oggi.

Mi fido del mio istinto e so quello che mi serve per il parto, il mio corpo è fatto per partorire.

Seguirò il mio istinto e partorirò come desidero io, la vita passa attraverso di me.

Sono contenta di partorire la mia bambina, amo la mia piccola e sono pronta a riceverla.

Inspiro lentamente e profondamente in modo che i miei muscoli si rilassino e porterò così ossigeno alla mia bambina, io e lei stiamo lavorandoassieme in armonia.

Partorirò in sicurezza e tranquillità, non combatterò il mio parto in nessun modo, il mio corpo è rilassato.

Il mio corpo sa quello che deve fare , io mi arrenderò completamente perchè provare dolore non equivale a soffrire.

Il mio lavoro è semplicemente quello di rilassarmi e lasciarmi partorire.

Il mio corpo ha tanto spazio per far passare la mia bimba.

Questo dolore è temporaneo, la vita di mia figlia è infinita.

La forza, potere delle contrazioni del mio utero è il segno della mia forza femminile.

Il potere e l’intensità delle mie contrazioni non possono essere più forti di me, perchè sono IO.

Sento forti le onde del parto e sono consapevole che è tutto normale, le codse procedono come devono.

Ogni contrazione porta la mia bambina ad un passo sempre più vicino per stare tra le mie braccia.

Inspirando mi vedo come spazio, espirando mi sento libera.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *